• Dichiarazione dei redditi precompilata: che cos’è?

    Dichiarazione dei redditi precompilata: che cos’è?

    La dichiarazione dei redditi precompilata è fattibile sia in modello 730, sia per il modello Redditi. L’Agenzia delle Entrate dà la possibilità ai cittadini di visionare il modello precompilato per rendersi conto delle novità introdotte e per comprendere le informazioni all’interno dello stesso. Questa accortezza è presentata ogni anno dall’Agenzia delle Entrate e troverete i moduli disponibili sul sito. [CONTINUA]
  • Dichiarazione dei redditi: quando si fa il 730

    Dichiarazione dei redditi: quando si fa il 730

    La dichiarazione dei redditi si fa annualmente ed è il modo con cui ogni cittadino comunica esattamente al fisco quanto ha percepito nell’anno solare in corso. Alcune delle spese che il cittadino ha affrontato durante l’anno sono detraibili o deducibili dalle tasse. [CONTINUA]
  • Lavoro domestico senza contratto è possibile?

    Lavoro domestico senza contratto è possibile?

    Assumere un lavoratore per il lavoro domestico senza contratto è possibile: si tenga presente, però, che si corre il rischio di incappare in sanzioni amministrative e penali. Perché? Perché quando si assume un lavoratore domestico presso il proprio domicilio si è – a tutti gli effetti – dei datori di lavoro [CONTINUA]
  • Assegni familiari: a chi spettano in caso di separazione

    Assegni familiari: a chi spettano in caso di separazione

    Gli assegni familiari sono un aiuto economico che l’Inps eroga per le famiglie che non riescono a sostenere economicamente tutti i membri del proprio nucleo familiare. Questi assegni possono essere richiesti in conformità di particolari requisiti, sia dai lavoratori dipendenti, sia dai pensionat [CONTINUA]



Dall’Italia

Dal Mondo

Previsioni Meteo

Claudio Palmulli bloccato sulla metro romana perché disabile in carrozzia
L’Incipit

Claudio Palmulli bloccato sulla metro romana perché disabile in carrozzia

da Emanuele Bompadre in L'incipit

Uscire di casa alle 13 e 30 per andare al Centro di Roma e rientrare dopo sette ore e mezza non sembra una notizia da giornale, ma se la maggior parte del tempo è passato sotto la metro allora è bene parlarne. È quello che è successo l’altro ieri a Claudio Palmulli ragazzo disabile in carrozzina [CONTINUA]

Web e linguaggio: taggare, bannare, rentare...
Paper Clip

Web e linguaggio: taggare, bannare, rentare…

da Emanuele Bompadre in Paper Clip

Cliccare, loggare, bannare e il recentissimo “rentare” (dall’inglese to rent affittare) sono solo alcune delle parole entrate nell’uso comune anche di chi non smanetta compulsivamente al computer. Un linguaggio noto nei particolari ai più addentrati i cui frammenti però sono giunti a livello di massa [CONTINUA]

Facebook