Schifani (FI): “Non ci sentiamo minacciati dal partito di Renzi”

Dall'Italia

Schifani (FI): “Se più centrodestra deve significare meno Forza Italia così non va. Legge elettorale? Servirà condivisione, chi in passato ha fatto una legge elettorale per il proprio tornaconto poi gli si è ritorta contro. FI? Dibattito interno lo considero concluso dopo l’intervista di oggi di Berlusconi. Conte? E’ una persona colta e preparata ma dovrà mediare in un governo in cui c’è dentro di tutto. Il collante di questo governo è solo impedire a Salvini di andare al governo. Ricorda un po’ la stagione berlusconiana. Ma in questo caso ci sono realtà politiche completamente lontane, si va da Leu a Casini, quindi la mediazione sarà continua ed estenuante. Inoltre c’è chi come Di Battista che bombarda dall’esterno. Non prevedo una navigazione semplice” [CONTINUA]