Scanzi: “Quindi avremo il governo Draghi”

draghi



Così Andrea Scanzi sulla sua pagina Facebook:

Draghi, per avere i voti (e per me li avrà), deve essere appoggiato pressoché interamente (lasciate stare i Carelli sparuti) da Pd, M5S, Salvini e Meloni.
Ovviamente avrà l’appoggio da Tragedia, Caimano, Misto, Bonino, Maie e gruppuscoli derivati. Loro neanche li considero.
Mdp non ci starà, ma ha 6 senatori. Non 60.

E gli altri?

Il Pd, per me, ci starà. Sbagliando, proprio come nel 2011 con Monti, ma ci starà.
Il M5S, per me, non ci starà. Perderà qualche pezzo, ma non sarà un esodo.
Meloni, se ci sta, è pazza. E per me tutto è fuorché pazza.
Diventerà decisivo Salvini. E secondo me Salvini, un po’ perché glielo dice Giorgetti e un po’ perché ha paura di governare, ci starà.
Quindi avremo il governo Draghi.
(Se Pd e Salvini mi stupiranno in positivo, cioè per il coraggio nell’affrontare le urne, ne sarò lieto).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar photo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 24114 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.