Stefano Fassina
Primo Piano

Fassina: “Dato su astensione pesantissimo”

Fassina: “Non staremo quindi a firmare cambiali in bianco o pigiare i bottoni in aula Giulio Cesare. La destra non ha capito l’umore di fondo del Paese, ha dato importanza a fenomeni no vax molto circoscritti. FDI e Lega hanno fatto l’errore di confondere la bolla social come l’universo elettorale. Il centrosinistra è competitivo solo se alleato col M5S che però deve ritrovare una consistenza elettorale e dunque una missione politica” [CONTINUA]

Gianfranco Rotondi
Primo Piano

Rotondi: “Tutte le sconfitte hanno un profilo salutare, ora si ricomincia da capo”

Rotondi: “Il problema di Salvini e Meloni è che non ascoltano. Auspicherei una telefonata tra Prodi e Berlusconi che sono i padri della Seconda Repubblica, perché il futuro dei due schieramenti passa ancora per la loro lezione. Forza Italia dovrebbe fare ciò che faceva prima Berlusconi, fregarsene dei propri posti in lista e metterli in palio per coloro che sono fuori dal partito” [CONTINUA]