Scanzi: “La bravura di Andrea Purgatori e della sua squadra”

scanzi



Così Andrea Scanzi sulla sua pagina Facebook:

Sto guardando Atlantide su La7, dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. La bravura di Andrea Purgatori e della sua squadra è enorme. E non è la prima volta che lo scrivo (o che lo dico direttamente ad Andrea). Tivù di livello elevatissimo. Ma anche tanta, troppa rabbia. Falcone che venne accusato addirittura di essersi fatto l’attentato da solo all’Addaura, per attirare l’attenzione. Borsellino, mandato al macello in quell’interregno tremendo dei 57 giorni tra fine maggio e metà luglio ‘92.

Il ruolo di Contrada

La trattativa Stato-mafia (che qualche sottosviluppato ancora nega). L’intervista monumentale al monumentale Nino Di Matteo. Le ricostruzioni meticolose. Le lacrime di coccodrillo di quelle carogne che lasciarono soli entrambi. La sensazione di impotenza. Tutto questo è giornalisticamente sublime. Ma fa malissimo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21622 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.