6 dicembre 2016

Paola Taverna, M5S: “Ma quale inciucio con il Pd, Brunetta sta a rosicà”

Paola Taverna, senatrice del Movimento Cinque Stelle, è intervenuta questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano (www.unicusano.it) , nel corso di ECG Regione, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Sulle dichiarazioni di Brunetta dopo l’accordo tra Movimento Cinque Stelle e PD sulla questione Consulta: “Brunetta ormai non ha più titolo per dire nulla, sta rosicando e stanno rosicando perché non sono stati capaci di portare a compimento una elezione che era dovuta al Paese. Siamo riusciti ad imporre due nomi importanti per la Corte Costituzionale, abbiamo dovuto necessariamente accettare quello che il PD proponeva, che comunque è una persona con competenza. Le accuse di inciucio sono ridicole, sono loro che pensano solo a portarsi a casa ciò che più gli fa comodo.  Noi siamo andati per la nostra strada, gli altri ci devono rincorrere e ormai lo faranno sempre di più. Piano piano sta crollando il castello di carte su cui si poggia il Governo. Brunetta sta a rosicà, stanno rosicando perché perdono terreno, perché ormai sempre più persone stanno iniziando a guardarli in maniera differente”.

AUDIO http://www.radiocusanocampus.it/podcast/?dl=5924

Fonte: Radio Cusano Campus