Cronaca

Codacons: Roma giungla stradale

Roma è sempre più una “giungla stradale”, dove ogni giorno i pedoni rischiano la vita e dove aumenta il numero di cittadini uccisi mentre attraversano la strada. Lo afferma il Codacons, commentando l’incidente avvenuto oggi sulla Casilina, dove un anziano è stato investito da un mezzo Ama. [CONTINUA]

Cronaca

Randazo: “Al mio assistito è stata solo sospesa la licenza”

Randazzo: “Abbiamo già presentato ricorso. La verità non è solo quella del video. Il mio assistito è stato aggredito verbalmente, ha fatto scendere questo signore che ha iniziato a prendere a pugni il taxi. A quel punto il mio assistito sferra un pugno e come si vede dal video il signore cade e si rialza immediatamente. La pubblicazione del video è un fatto grave. Siamo entrati nel circo mediatico-giudiziario come purtroppo in Italia avviene spesso. Ho presentato un esposto nei confronti della Polizia di Stato per violazione del segreto istruttorio. E’ vergognoso perché non si possono pubblicare le cose arbitrariamente. Il mio assistito ha chiesto più volte scusa a quel signore, ha capito che c’è stata una reazione eccessiva, adesso sta vivendo male più la reazione mediatica che quella giudiziaria” [CONTINUA]

Cronaca

Truffa ai danni dell’INAIL, sequestro da 130.000 euro nei confronti di un oleificio

Truffa all’INAIL. Sequestro da 130.000 euro nei confronti di un oleificio. I carabinieri della Stazione di Sciacca, ieri, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, per un valore di 130.000 euro nei confronti di una società olearia operante nelle campagne appena fuori dal centro abitato. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale saccense, su richiesta della locale Procura della Repubblica e fa seguito ad una tempestiva indagine condotta dai carabinieri sotto il coordinamento della Procura.  [CONTINUA]