Municipio X, pioggia a catinelle: canali gonfi a rischio esondazione

municipio x pioggia



Notte complicata nel X Municipio per 24 ore di pioggia ininterrotta che ha messo in allerta i residenti dell’entroterra.

In particolare hanno destato tensione i canali di bonifica che questa mattina all’alba, si sono presentati gonfi e minacciosi.

Solita sensazione di angoscia nei cittadini dell’entroterra non nuovi agli allagamenti biblici che negli anni passati hanno portato danni incalcolabili e dolore.

In stato dall’erta sin dalle prime luci dell’alba, Comitati e Associazioni, hanno iniziato a monitorare il livello dei canali di bonifica ed in particolare il Canale Ostiense o Collettore Primario nel quadrante Ostia Antica, Saline e Bagnoletto.

Iniziata una sorta di tam tam spontaneo tra i quadranti più colpiti e con il Consorzio di Bonifica che immediatamente ha avviato le pompe di sollevamento a pieno regime per abbassare il livello della massa d’acqua che metteva ad alto rischio di esondazione le abitazioni circostanti.

Il rischio di nuove piogge metterà a dura prova, ancora una volta, il senso di paura e di angoscia di chi soffre di pluviologia, la irrazionale paura della pioggia, sindrome che coinvolge centinaia di persone nell’entroterra del X Municipio.

Ecoitaliasolidale X Municipio chiede maggior controllo e sicurezza verso un territorio irrazionalmente vandalizzato da abusi edilizi, e da facili permessi a costruire, in un territorio ad altissimo rischio idrogeologico.

Ecoitaliasolidale X Municipio
Gaetano Di Staso Coordinatore

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.