Dall'Italia

Legittima difesa, Fiano: “Non capisco polemica su articolo 52 per il caso di Budrio”

Fiano : “Nessuno di noi del Pd si sogna che l’aggredito debba proporre un questionario di notte per capire quali sono le intenzioni del ladro. La differenza tra noi e la Lega è che loro vogliono estromettere il giudice, ma in realtà bisogna dargli più strumenti per decidere. In uno stato di diritto non può deciderlo Salvini in tv come sono andate le cose. Secondo la lega se uno mette un piede in casa tua o puoi uccidere” [CONTINUA]