6 dicembre 2016

Aggressione a Colonia, Saltamartini: “Quello che è successo è terrorismo sessuale”

BARBARA SALTAMARTINI

 

Barbara Saltamartini, deputata di Noi Con Salvini, è intervenuta questa mattina su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano (www.unicusano.it) , nel corso del format ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Dure le parole di Saltamartini su quanto accaduto a Colonia: “Con l’andare avanti delle ore si sta scoprendo che non soltanto a Colonia ma anche in altre città del nord Europa sono accaduti questi fatti ignobili pianificati da animali, perché quelli non sono uomini ma animali. Di fatto hanno perpetrato la loro cultura. Nei nostri paesi è arrivata un’immigrazione incontrollata da parte di persone, spesso animali come quelli di Colonia, che vedono nella donna un obiettivo da umiliare, violentare, abusare, perché sono convinti che la libertà della donna sia da cancellare. Il rapporto Islam-donne è molto violento. Questa marea di musulmani che crede nella sottomissione della donna sta invadendo i nostri Paesi. Bisogna dar ragione a chi da anni sta dicendo che questo flusso incontrollato di persone che non vogliono rispettare le nostre leggi è impensabile. Il 4 febbraio andremo a Colonia per dare la nostra solidarietà”.

Secondo Barbara Saltamartini si può ormai parlare di terrorismo sessuale: “Si può parlare di terrorismo sessuale. Questa è l’altra faccia della stessa medaglia. Questi vogliono arrivare qua, quando parliamo di islamizzazione del nostro continente non lo diciamo perché siamo razzisti o xenofobi ma perché siamo preoccupati di un processo culturale che entra in Europa senza integrarsi, anzi per immettere nel nostro sistema di vita civile quelli che sono i suoi valori e le sue tradizioni. Speriamo che davanti a quanto accaduto anche la signora Merkel si renda conto dei danni che ha combinato “.

AUDIO http://www.radiocusanocampus.it/podcast/?prog=1517&dl=6135

Fonte: Radio Cusano Campus