5 dicembre 2016

Roma – Stasera alle 20, inaugurazione della rassegna Santa Croce Effetto Notte con Paola Cortellesi

Sarà Paola Cortellesi, con il regista Riccardo Milani, ad aprire stasera  9 luglio la rassegna Santa Croce Effetto Notte, realizzata dal MIBACT, Direzione Generale per il Cinema – Direzione Generale dello Spettacolo dal Vivo – Soprintendenza del Polo Museale Regionale Lazio – Soprintendenza Speciale per il Colosseo il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, e dall’Esercito Italiano – Museo Storico della Fanteria.

Proiezioni cinematografiche, visite archeologiche e museali, spettacoli e concerti delle principali bande militari, incontri con registi, attori, artisti, due serate di grande spettacolo dedicate al Centenario della Prima Guerra Mondiale: dal 9 al 19 luglio nell’area attigua alla Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, il pubblico potrà partecipare a titolo gratuito a un ricco e variegato programma di iniziative.

Nella arena Mibact si terrà “Schermi Italiani”, una selezione dei migliori film italiani della stagione in corso e incontri con registi e attori, tra cui Paola Cortellesi, Riccardo Milani e Raoul Bova, che apriranno la rassegna questa sera, Walter Veltroni, Felice Laudadio, Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Alessandro Gassman, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova, Francesco Munzi, Michele Alhaique, Edoardo Falcone, Nicola Ragone.

In più una novità: le proiezioni proseguiranno dal 20 al 26 luglio con “Amarcord 35mm”, 14 grandi film italiani in pellicola, per rendere omaggio ai grandi classici della tradizione cinematografica italiana.

La rassegna è realizzata con il sostegno di Luce Cinecittà e del Centro Sperimentale di Cinematografia; si avvale della collaborazione del SNGCI, dell’Archivio Storico del Cinema Italiano, con la partecipazione della Parrocchia di Santa Croce in Gerusalemme.

Con l’adesione della O.N.G. Intersos.

Ha il patrocinio del Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.