Firenze: Successo per il workshop di Agostino De Angelis a tourismA 2023

Firenze



Si è concluso con successo tourismA 2023, il Salone Internazionale di Archeologia e Turismo Culturale che si svolge ogni anno a Firenze a Palazzo dei Congressi, organizzato da Archeologia Viva e Giunti Editore.

Un importante appuntamento culturale

Un importante appuntamento culturale ricco di convegni che nel weekend scorso ha coinvolto esponenti del mondo della cultura e dell’archeologia. Anche quest’anno l’attore e regista Agostino De Angelis ha presentato un workshop sulla valorizzazione dei beni culturali attraverso le diverse forme d’arte, in collaborazione con l’Associazione ArcheoTheatron, a cui hanno partecipato istituzioni e artisti provenienti da tutto il territorio nazionale, con una ricca partecipazione degli Enti del territorio dell’Etruria, che hanno relazionato e promosso il proprio territorio.

Presenti Arianna Bettin assessore alla Cultura di Monza e Ilaria Guffanti consigliere e presidente della Commissione Cultura, Ernesto Tedesco sindaco di Civitavecchia con l’assessore Francesco Serpa, Elena Gubetti sindaco di Cerveteri, per il Comune di Santa Marinella la consigliera e delegata al Castello di Santa Severa Paola Fratarcangeli, per il Comune di Ladispoli il consigliere comunale Stefano Fierli, Andrea Aprile consigliere comunale e delegato alla Grecìa Salentina per il Comune di Calimera, Andrea Barone sindaco di Alezio con l’assessore alla Cultura Fabiola Margari, Nicola De Simone sindaco di Scurcola Marsicana, Paolino Uccello presidente Sistema Rete Museale ed Ecomuseo Iblei, Antonino Cannata presidente Centro studi Aditus in rupe, Cetty Bruno direttore Sistema Rete Museale Iblei E.T.S. Ad aprire la sessione scientifica pomeridiana l’illustre professore Giuliano Volpe archeologo e docente all’Università di Bari, a seguire Antonello Mamo direttore Parco Archeologico e Paesaggistico Siracusa Eloro Villa del Tellaro e Akrai, Alessandra Castorina archeologa della Sezione Beni Archeologici SBCA di Siracusa, Lorenzo Guzzardi archeologo, Lara Anniboletti direttore Museo Archeologico Nazionale Civitavecchia e Museo Archeologico Nazionale Orvieto e l’architetto Massimo Legni, Margherita Eichberg soprintendente ABAP Viterbo ed Etruria Meridionale, Flavio Enei direttore Museo Civico Santa Severa, per il Parco Archeologico Cerveteri e Tarquinia l’archeologo Carmelo Rizzo, Simona Rafanelli direttore Museo Civico Archeologico Vetulonia, Massimo Bacci direttore d’orchestra e docente Conservatorio Santa Cecilia, Sonia Signoracci direttore artistico “Santa Marinella Short Film Festival”, Marco Scuotto RoadShine Production settore Heritage Filmiamo Sogni, Stefano Colombo presidente Associazione Libertamente e direttore Compagnie Teatrali Monzesi e Desirée Liza Arlotta presidente di ArchèoTheatron.

A salutare e complimentarsi

A salutare e complimentarsi per la numerosa partecipazione al workshop di De Angelis, il direttore di tourismA Piero Pruneti, che ha sottolineato come lo stesso riesce a creare ogni anno sinergie tra istituzioni pubbliche, scientifiche e artistiche nel concetto di promozione e valorizzazione tra enti pubblici e privati.

TourismA 2023 è stato patrocinato da Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Firenze, Agenzia Nazionale del Turismo, Consiglio Nazionale delle Ricerche,  Ministero degli Affari Esteri, Camera di Commercio di Firenze.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.