Inferno di fuoco a Bologna sulla tangenziale per Borgo Panigale

Inferno di fuoco a Bologna sulla tangenziale per Borgo Panigale



Apocalisse a Bologna sul raccordo autostradale all’altezza di Borgo Panigale dove un tir che trasportava del materiale infiammabile è esploso dopo un incidente. L’impatto, introno alle 14 di oggi pomeriggio, ha causato due morti e circa settanta feriti di cui 14 sarebbero in gravi condizioni.

L’esplosione che ha coinvolto anche alcune auto di due concessionari ha fatto crollare un tratto del ponte. Al momento il tratto autostradale di Casalecchio è chiuso in entrambe le direzioni

Inferno di fuoco a Bologna

Diversi i video apparsi in rete che mostrano il momento dell’esplosione della cisterna che ha causato ingenti danni e provocato la morte di due persone. All’inizio molte persone hanno pensato ad un’attento.

Oltre alle auto di due concessionari che sono esplose a loro volta sono andate in frantumi diverse vetrine di attività che si trovavano nei dintorni. Imponente la macchina dei soccorsi che si è attivata sin da subito con polizia, vigili del fuoco e ambulanze.

Danni anche alle abitazioni causate dall’onda d’urto dello scoppio con molti residenti che sono stati evacuati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.