Porta Portese Est, ennesimo blitz della Polizia Locale

Porta Portese Est, ennesimo blitz della Polizia Locale

È di ieri l’operazione antiabusivismo commerciale a Porta Portese Est, condotta dal Gruppo Prenestino, ex Casilino.
Sono stati effettuati 23 sequestri amministrativi a commercianti abusivi di nazionalità straniera, molti di etnia rom.
Sono due le tonnellate di merce distrutta, anche alimentare, in quanto igienicamente non trattabile.
Elevate sanzioni per circa 120.000 euro.

La merce sequestrata

Un sequestro penale di attrezzi da lavoro di ingente valore, tra cui frullini, trapani elettrici, seghe elettriche,
martelli pneumatici, set di chiavi inglesi ed altri arnesi. Denunciato per ricettazione un commerciante italiano,
operatore regolare del mercato e rintracciato il proprietario dei beni in vendita, che ha riconosciuto la refurtiva,
al momento a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Informazioni su Samantha Lombardi 4942 Articoli

Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell’Arte del Mondo Antico e dell’Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l’Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell’Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*