Club Basket Frascati, primo colpo per la nuova C Gold: dal Pass ecco Damiano D’Angelo

La nuova serie C Gold del Club Basket Frascati comincia a prendere un volto quasi definitivo. Dopo l’annuncio dell’arrivo di coach Marco Martiri e della conferma come suo assistente di Paolo Cupellini, il presidente Fernando Monetti ufficializza il primo innesto dei tre (forse quattro) previsti in questa sessione di mercato.

«Questa stagione sarà ancor di più all’insegna della consacrazione del nostro vivaio – dice Monetti -, i nostri senior e i nostri under saranno l’ossatura vera della squadra e per questo, con Martiri e lo staff tecnico, abbiamo completamente ridisegnato e selezionato quella che sarà l’integrazione dei ragazzi che non provengono direttamente dal nostro vivaio, i quali saranno in numero limitato come mai negli ultimi anni. Per questo la scelta andrà, oltre che su bravi giocatori, anche su “atleti giusti” dal punto di vista umano e dello spogliatoio per far sì che possano rapidamente integrarsi con il resto del giovane roster. Sono veramente soddisfatto dell’arrivo di Damiano D’Angelo un ragazzo classe 1992 proveniente dal Pass, un nome che desta in me tantissimi ricordi di gioventù anche se quello era un altro Pass. D’Angelo può ricoprire indistintamente sia il ruolo di 2 che di 3, ma volendo si adatta bene ad un gioco totale come quello che Martiri ha intenzione di proporre. Damiano ha un passato di tutto rispetto avendo fatto parte delle giovanili della Virtus Roma fino a 17 anni, quando ha deciso di fermarsi per motivi personali per un paio di stagioni e poi invece riprendere per terminare il percorso formativo proprio nel Pass dove ha ricoperto da subito anche in prima squadra (allora serie D) un ruolo da primo attore.

Nel 2014 ha contribuito in maniera determinante alla vittoria del campionato di serie D e nell’anno seguente in C Silver lo è stato per la salvezza. Nello scorso campionato è stato tra i protagonisti assoluti della C Silver arrivando con la sua squadra a disputare gara 3 per la vittoria del campionato e l’approdo in C Gold dove potrà comunque giocare quest’anno grazie all’opportunità ricevuta dal Club Basket Frascati. In questi anni Damiano si è messo in mostra soprattutto per le sue doti di finalizzatore in un gruppo dove aveva un ruolo tra i principali protagonisti, ma le sue doti atletiche e soprattutto di determinazione ne fanno un prospetto interessante anche dal punto di vista difensivo e di miglioramento nel collettivo. Un aspetto su cui quest’anno sarà chiamato a cimentarsi e su cui dovrà vincere la sua prima sfida, ovvero quella di essere determinante non solo come finalizzatore anche fuori dalle mura di casa, come lui ama chiamare il Pass».

Molto carico per la nuova avventura anche D’Angelo: «Quello di cambiare maglia e fare un’esperienza fuori da “casa” era un passo che volevo fare da tempo, ma nessuna società mi aveva mai “convinto” a prendere questa decisione. Dopo aver parlato prima con coach Martiri e poi con il presidente Monetti, ho capito che non potevo farmi sfuggire questa occasione. Sono veramente emozionato di entrare a far parte del Club Basket Frascati e iniziare una nuova avventura in una realtà stimolante come questa. Un ringraziamento particolare vorrei farlo per Stefano Franceschina che in questi anni è riuscito a trasmettermi sul campo passione e capacità di migliorare costantemente: al ringraziamento unisco anche tutti i compagni, gli allenatori e i tifosi che mi hanno seguito e sostenuto in questi ultimi anni al Pass, condividendo assieme anche molte soddisfazioni. Ora però sono prontissimo per questa nuova avventura e la sfida per me sarà dimostrare lontano da casa che posso essere un giocatore “utile” e determinante mettendomi a completa disposizione del coach e della società. Non vedo l’ora di iniziare». La chiosa è ancora affidata a Monetti: «Dalle parole di Damiano si evince tutto il suo carattere da “guerriero” e, riprendendo il nostro grido e slogan principale (“pride”, ndr), è proprio con “orgoglio” che ufficializzo il suo ingresso nella società e gli do il benvenuto da parte mia e di tutto lo staff tecnico e dirigenziale».

(Visited 9 times, 1 visits today)

Informazioni su Emanuele Bompadre 10686 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*