Di Battista: “Ancora una volta viene fatto un uso strumentale dell’antisemitismo”

di battista



Così Alessandro Di Battista sulla sua pagina Facebook:

La Corte internazionale di giustizia dell’Aia ha rigettato la richiesta di archiviazione presentata da Israele chiedendo allo Stato ebraico di “prendere tutte le misure in suo potere per prevenire il genocidio”. E’ evidente, dunque, che ragioni per sospettare che Israele stia compiendo un tentativo di genocidio ci sono eccome. Il ministro israeliano Ben Gvir ha definito antisemita la Corte dell’Aia.

Ancora una volta viene fatto un uso strumentale dell’antisemitismo

La stessa cosa che avviene anche qui in Italia dove c’è qualcuno che vorrebbe impedire le manifestazioni contro i massacri a Gaza in quanto le reputa antisemite. Ora, in questo momento, Israele sta continuando ad assassinare civili. Dunque ogni momento, ogni giorno, è giusto per manifestare per il cessate il fuoco. Oggi, domani, dopodomani e sempre fino a quando i crimini contro l’umanità commessi da Israele finiranno. Buona visione e massima condivisione!

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Di Battista: "Ancora una volta viene fatto un uso strumentale dell'antisemitismo"

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 28527 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.