Ostia Antica, salviamo il Parco dei Ravennati

parco dei ravennati ostia



Un nuovo sopralluogo dei volontari di Ecoitaliasolidale X Municipio mette ancora una volta in evidenza il minimale interesse verso il Parco dei Ravennati, polmone verde che racchiude il Borgo di Ostia Antica a due passi degli Scavi Archeologici, vanto nazionale in tutto il mondo.

L’area giochi dei bambini è ormai un cimitero di moduli inutilizzabili, pericolosi e fatiscenti, l’intera area è bivacco notturno di sbandati e ritrovo di giovani che lo usano come raduno, non rispettosi della struttura ormai decadente e dell’ambiente circostante.

Via Gesualdo, strada pedonale sterrata interna al Parco dei Ravennati che collega il Borgo al cavalcavia della stazione della Roma Lido di Ostia Antica, buia e non sicura durante le ore notturne, è un triste ricettacolo di rifiuti, bottiglie di ogni genere e tappeti di fogliame, che costringe i fruitori della Roma Lido a improbabili slalom per raggiungere il cavalcavia e la stazione.

Ecoitaliasolidale X Municipio rinnova la richiesta di interventi di pulizia rapidi all’interno del Parco, la sostituzione dei moduli giochi e la messa in sicurezza dell’area dedicata ai bambini, un maggior decoro e controllo, verso un polmone verde di grande valore storico e culturale che racchiude le origini e la storia del nostro paese.

Ecoitaliasolidale X Municipio

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.