Acilia, Aguzzetti (Cdq Difendiamo Acilia): “Vogliamo capire con quale metro di giudizio il M5S sgombera insediamenti abusivi” 

Acilia



Questa mattina è stato sgomberato l’insediamento abusivo posto sotto al Viadotto Zelia Nuttal a Dragona, facendo sollevare polemiche tra i residenti di Acilia .

“Giusto sgomberare un insediamento abusivo come quello di Dragona -dichiara Alessandro Aguzzetti Presidente del Cdq Difendiamo Acilia- ma non capisco il metro di giudizio utilizzato dal M5S, che da 3 anni nonostante documenti votati in aula, lascia insistere un occupazione in Via Morelli, che nel corso del tempo tra tentativi di stupro e violenze ha esasperato i residenti.

È intollerabile che in soli 3 mesi ci siano accampamenti sgomberati e questo quartiere continua ad essere ignorato. Anziché fare squallidi teatrini social, i consiglieri del M5S iniziassero a rispettare i documenti votati in aula e sgomberassero l’insediamento di Via Morelli”

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.