Un sito internet dedicato alla bellezza della città di Padova

PADOVA 22/03/2019 ©Bergamaschi Marco PADOVA AEREA SPECOLA PRATO DELLA VALLE BASILICA DEL SANTO E SANTA GIUSTINA - VEDUTE PADOVA DALL'ALTO - fotografo: marco bergamaschi



“Padova sorprende. Tesori culturali e artistici di una città da scoprire” è il titolo della nuova collana editoriale, affiancata da un sito internet, che si appresta ad entrare nel panorama editoriale con l’obiettivo di diventare uno strumento utile a chi vuole conoscere il patrimonio culturale cittadino.

La presentazione

La presentazione di “Padova sorprende” si terrà venerdì 10 gennaio, alle ore 17:00 in Sala del Romanino del Museo Eremitani, piazza Eremitani, 8 (ingresso libero), con gli interventi di Andrea Colasio, assessore alla cultura e al turismo e di Gerardo Fiorito e Alessandro Cabianca, rispettivamente presidente e direttore editoriale di “Padova sorprende”.
L’iniziativa è promossa dall’associazione culturale Padova sorprende in collaborazione con l’Assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Padova.

Così l’assessore

“Padova presenta un patrimonio culturale di cui molte parti sono sconosciute – osserva l’assessore alla cultura Andrea Colasio – non solo ai turisti frettolosi ma molto spesso anche agli stessi padovani. In questi ultimi anni molte cose sono cambiate, grazie a una programmazione culturale che ha reso la nostra città più attrattiva: non è certo casuale l’incremento record di visite registrato dai luoghi d’arte cittadini nelle ultime festività e nel periodo compreso tra il 2004 e il 2018, durante il quale le presenze turistiche sono cresciute in modo esponenziale segnando un più 118%. Significa che Padova comincia ad essere percepita come una importante città d’arte”.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22334 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.