Lavello (Pz). Arrestato mentre vendeva droga ad una donna in un bar



I Carabinieri della Stazione di Lavello hanno arrestato in flagranza di reato un 31enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Spacciava in un bar

L’operazione antidroga è stata condotta dai militari in orario notturno, nell’ambito di appositi servizi d’istituto predisposti dal Comando Provinciale di Potenza, allorquando gli operanti, all’interno di un bar ubicato nel centro abitato, avendo notato la presenza del soggetto, a loro noto poiché annovera vari specifici precedenti, sono entrati nel bagno del locale commerciale, sorprendendolo mentre cedeva un involucro contenente 1 grammo di “cocaina” ad una 44enne del posto.

Stava vendendo cocaina ad una donna in un bagno

Ne è subito seguita una perquisizione personale sull’individuo, che custodiva indosso altri 9 grammi della medesima sostanza, oltre a 205 euro, ritenuti il provento dell’attività di spaccio, con conseguente sequestro di quanto rinvenuto.
Nel completare gli accertamenti, l’uomo è stato tratto in arresto mentre la donna è stata segnalata alla Prefettura per uso personale di stupefacente.

 

Carabinieri Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.