Piazza Venezia. Arrestato “pugno d’acciaio”



Era notte fonda, quando una pattuglia di Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma, impegnata nel servizio di vigilanza dinamica lungo via dei Fori Imperiali, unitamente ai colleghi del Comando di Roma Piazza Venezia, hanno arrestato un 22enne del Marocco, senza fissa dimora e con precedenti.

L’accura è di furto aggravato e danneggiamento

L’uomo, in Piazza Santi Apostoli, si è avvicinato ad un’auto in sosta e, dopo aver mandato in frantumi il vetro della portiera posteriore è riuscito a rubare vari oggetti dall’abitacolo.
Sfortunatamente per lui, la scena è stata notata dal proprietario del veicolo che ha subito chiesto l’intervento dei Carabinieri, in transito in quel momento, che lo hanno bloccato.

Rubava dalle auto in sosta

Sul posto, i militari hanno recuperato l’intera refurtiva ed hanno appurato che il ladro 22enne, aveva già messo a segno un altro colpo, con le stesse modalità, su un’altra autovettura parcheggiata, a pochi metri.
L’arrestato è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto, in attesa del rito direttissimo.

 

Carabinieri Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.