Sanità: Busilacchi, rivedere intramoenia

Immagine di repertorio



“Il tema delle liste di attesa è un tema complesso, di non immediata soluzione e legato a soluzioni articolate”. Lo afferma il responsabile nazionale Welfare di Articolo Uno, Gianluca Busilacchi. “Ma questo è un concetto da addetti ai lavori. Ciò che conta per i cittadini è il sentirsi dire troppo spesso che per una visita occorre aspettare molti mesi. Quando si sa che magari la stessa visita, nella stessa struttura o addirittura con lo stesso medico, si può effettuare entro pochi giorni, ma a pagamento”.

“Per questa ragione – prosegue Busilacchi – come Art.1 intendiamo lanciare subito un segnale e una proposta alle altre forze politiche e sociali. La proposta è di rivedere l’attuale sistema di libera professione dei medici (la cosiddetta intra-moenia, cioè il regime di libera professione riconosciuto ai medici all’interno delle strutture pubbliche). L’obiettivo non è, ovviamente, quello di penalizzare economicamente i professionisti, ma di garantire prestazioni aggiuntive da parte degli stessi medici con risorse pubbliche, così da impedire che il malfunzionamento della sanità pubblica sia pagato di tasca propria dai cittadini. Anche perché i dati mostrano che sono sempre di più coloro che non se lo possono permettere e sono costretti a rinunciare a esami diagnostici o a una visita che possono essere in alcuni casi decisivi per la propria salute (o che comunque vengono vissuti come tali). La sanità italiana è universalistica e deve rimanere tale. Perciò va impedita una progressiva privatizzazione del Sistema sanitario n

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19935 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.