3 dicembre 2016

Santi Cosma e Damiano, i carabinieri arrestano in flagranza di reato l’autore di un pericoloso incendio

Il 6 settembre 2016, nel corso della serata, a  SS. Cosma e Damiano , località Grunuovo,  i militari del locale NORM -Aliquota Radiomobile, a conclusione di servizio di controllo del territorio, finalizzato anche al contrasto degli incendi dolosi che durante il periodo estivo si verificano in questa provincia, traevano in arresto un pastore del posto F.V. 52 enne. In particolare il predetto, veniva sorpreso dai militari dell’Arma, in flagranza di reato, mentre con un accendino appiccava il fuoco causando vari focolai in prossimità di  alcune sterpaglie e canneti presenti su terreno incolto non lontano da abitazioni.  L’uomo, che alla vista dei militari cercava di disfarsi dell’accendino, in seguito a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di altri due accendini utilizzati per il medesimo scopo, sottoposti a sequestro. Le fiamme divampate sono state domate grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Castelforte (LT) in collaborazione con il personale della locale protezione civile, accorsi sul posto.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Scauri (LT), in attesa di giudizio  con rito direttissimo.

 

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.