2 dicembre 2016

Roma – Scandalo sedi di partito, Rossi: “La politica di l’esempio, restituisca o adegui i canoni d’affitto”

 

“Continuare ad apprendere notizie che anche la politica è dentro lo scandalo degli affitti mi crea un fortissimo imbarazzo e dispiacere  – così il Sottosegretario alla Difesa e candidato alle primarie del centrosinistra per Sindaco di Roma, Generale Domenico Rossi – questo significa mancanza di rispetto per questa città e  soprattutto per la parte sana della Capitale.

La politica – aggiunge Rossi – adesso ha solo una via d’uscita, dare un segnale forte,  i molti partiti interessati, restituiscano le chiavi delle sedi o uffici affittati a 12,91 euro nelle mani del Commissario Straordinario, Prefetto Tronca o quantomeno già da domani chiedano pubblicamente l’adeguamento dei canoni ai prezzi di mercato e soprattutto chiedano scusa ai romani.

Se penso che molte associazioni di volontariato della città – conclude Rossi – hanno fatto richiesta di una sede e gli è stata negata, la mia indignazione si triplica, occorre rispetto e la politica deve essere in prima fila”.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.