6 dicembre 2016

Ariccia – Biblioteca diffusa, inaugurazione del 2° punto prestito

 

A pochi giorni dall’inaugurazione della sala studio e prossima biblioteca comunale degli Stalloni Chigi, Ariccia raddoppia!

Venerdì 6 novembre a partire dalle 17,30 è prevista l’inaugurazione di un altro spazio prestito libri e sala lettura, la “Biblioteca diffusa Giovanna d’Arco” presso il Centro Linfa sito nel Centro Storico della città in Corso Garibaldi 32.

Prende forma un progetto culturale inclusivo ad Ariccia – afferma l’Assessore alla Cultura Matteo Martizi –, dove l’istituzione Comune insieme al Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani e in sinergia con il mondo associativo offrono alla Città spazi nuovi per la cultura, la formazione e l’educazione al bello e alla creatività. Nascono così i progetti della “Biblioteca attiva” e della “Biblioteca diffusa” nel cuore di Ariccia, in un Centro storico che accoglie al suo interno anche il teatro comunale “G.L. Bernini” e il fulcro della bellezza, Palazzo Chigi”.

Ariccia Città del Bello e della Cultura è un progetto che l’Amministrazione Cianfanelli porta avanti da anni e che domani si arricchirà di un ulteriore tassello con la biblioteca diffusa “Giovanna d’Arco”, appuntamento alle 17,30 agli Stalloni Chigi per presentare i progetti della “Biblioteca attiva” e della “Biblioteca diffusa” insieme al SBCR e all’Università Popolare delle Scienze Psicologiche e Sociali – LINFA. Seguirà la performance “Giovanna d’Arco tra arte, mito e storia” a cura di Mister Freedom Brigata Cinematica con il contributo artistico della danzatrice Paola Stella e della voce di Daniela Di Rienzo.

L’evento proseguirà poi, alle 19,00, presso il Centro Linfa di C.so Garibaldi 32 con una istallazione permanente di fotografia di ritratti di donne a cura di Sofia Bucci e rinfresco.