5 dicembre 2016

Basket – Under 16, San Nilo Basket Grottaferrata, coach Matteo Catanzani: “Buona la prima della nostra Under 16”

Chi ben comincia è a metà dell’opera, recita un famoso adagio. Ora “essere a metà dell’opera” dopo una partita sarebbe eccessivo per qualunque squadra, ma certamente l’esordio dell’Under 16 Elite del San Nilo Basket Grottaferrata è stato incoraggiante. Il gruppo allenato da Stefano Busti e Matteo Catanzani (che sono anche alla guida della prima squadra) ha battuto il Palestrina per 56-53 al termine di una gara che ha presentato “più volti” come racconta proprio Catanzani. «I ragazzi hanno iniziato benissimo la partita, prendendo anche un vantaggio importante. Dopo l’intervallo “lungo”, però, dev’essersi rotto qualcosa a livello mentale ed è venuta fuori anche un po’ di paura di vincere, così Palestrina ha rimontato fino a far diventare la gara “punto a punto”. Negli ultimi istanti, però, siamo stati più lucidi e l’abbiamo spuntata contro un avversario di valore che, con lo stesso gruppo, gioca anche l’Under 15 Eccellenza». Per il San Nilo Basket Grottaferrata, invece, si tratta del primo anno in questa categoria Elite. «Dobbiamo conoscere il livello di questo torneo e fare esperienza, anche se le prime indicazioni nel complesso sono state comunque positive. I ragazzi devono essere più consapevoli dei propri mezzi e imparare a gestire le partite» sottolinea Matteo Catanzani. Nel prossimo turno l’Under 16 criptense farà visita al Formia. «Un avversario di cui sappiamo poco se non che ha perso la prima partita a Marino. Ma dare un giudizio in base al risultato di un match sarebbe un grosso errore. Dobbiamo pensare solamente a fare una prestazione all’altezza» spiega il tecnico che poi parla dell’obiettivo stagionale del gruppo. «Il risultato non è fondamentale, anzi è totalmente secondario: il primo fattore a cui guardiamo è la crescita dei nostri ragazzi che, in futuro, dovranno rappresentare il ricambio generazionale per la prima squadra». Nel week-end inizia anche l’avventura dell’Under 15 allenata sempre da Catanzani e Busti, mentre la prima squadra giocherà il quarto turno di serie C Silver ospitando la Fonte Roma Eur.