6 dicembre 2016

Ladispoli – Al via la seconda giornata di solidarietà ambientale

Il delegato del Sindaco al Controllo Acque Marine, Flavio Cerfolli, rende noto che domenica 11 ottobre alle ore 8.30, si svolgerà la seconda giornata di solidarietà ambientale dedicata alla pulizia degli arenili. Prenderanno parte all’iniziativa le associazioni Nuova Acropoli, Marevivo, Scuolambiente e Fareambiente.

“Alla seconda giornata di solidarietà ambientale – ha detto Cerfolli – le varie associazioni ambientalistiche ed i cittadini di Ladispoli che vorranno partecipare all’evento saranno protagonisti di una attività ecologica ed ambientale. Con l’occasione i giovani volontari di Nuova Acropoli proporranno un “Raccontiamo il territorio” per saperne di più dei siti archeologici esistenti nella zona, e godere, anche da questo punto di vista, della nostra antica spiaggia. La pulizia dell’arenile interesserà la zona sud del litorale ladispolano, dal Castello Odescalchi al fosso Sanguinara. L’iniziativa partirà alle 08.30 dallo stabilimento “Be Bop A Lula” sul lungomare di Palo. Lo scopo primario è quello di raccogliere tutto ciò che si trova sull’arenile collaborando tutti insieme a dare un esempio di civiltà. Purtroppo sulle nostre spiagge si trova di tutto ed è nostro dovere collaborare per tenerle pulite. Ovviamente l’invito è aperto a tutti coloro che sentono il territorio come la propria casa. Domenica 11 ottobre sarà una giornata piena di soddisfazione perché oltre a rendere l’ambiente pulito, sarà anche un’azione d’amore verso la natura e l’ambiente che continuo ad affermare è un patrimonio di tutti e per questo va rispettato. Si richiede voler portare a seguito il materiale necessario per l’iniziativa (sacchetti di plastica biodegradabili e guanti)”.