3 dicembre 2016

Termini – Sgominata la banda degli smartphone

Avevano avvicinato due donne asiatiche mentre si accingevano a scaricare i loro bagagli da un’autovettura e, approfittando di un attimo di distrazione, avevano sottratto loro un telefonino di ultima generazione.

Tre cittadini di origine romena, tra cui una donna, sono stati arrestati nel pomeriggio di ieri dal personale del Settore operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso.

Il terzetto aveva selezionato le vittime nei pressi della stazione e mentre due componenti del gruppo avevano distratto le due cittadine coreane coprendo l’azione criminosa del complice, quest’ultimo si era impossessato materialmente del telefono asportandolo dalla tasca di una delle donne.

Gli agenti della Polizia di Stato, dopo aver fermato le tre persone, hanno poi individuato la loro dimora ed eseguito un’immediata perquisizione, trovando un ulteriore telefono risultato rubato nei giorni scorsi ad una cittadina italiana.

I tre arrestati dovranno quindi rispondere anche del reato di ricettazione.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it