Minaccia una turista a Piazza Indipendenza con due coltelli e la rapina: fermato un colombiano

Pensava di farla franca il 28enne di origini colombiane che, lo scorso pomeriggio in piazza Indipendenza ha rapinato, sotto la minaccia di due coltelli un turista pugliese di 26 anni facendosi consegnare del denaro contante.

Sfortunatamente per lui la scena è stata notata da un Carabiniere in servizio presso una sede della Banca d’Italia in piazza Indipendenza, che ha chiamato subito il 112.

Al loro arrivo, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini sono subito riusciti a disarmare ed a bloccare il rapinatore, evitando ulteriori conseguenze per il malcapitato turista.

L’intera refurtiva è stata riconsegnata alla vittima, mentre i due coltelli sono stati sequestrati.

Per il  28enne rapinatore si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli, dove dovrà difendersi dall’accusa di rapina aggravata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*