Calcio, Casilina, Simone Coratti è il neo direttore generale: “Cercheremo di introdurre delle novità”

C’è aria di novità in casa Casilina. L’organigramma del club subirà delle modifiche in vista della prossima stagione: la novità più importante riguarda il ruolo di direttore generale che sarà affidato a Simone Coratti, figlio del presidentissimo Umberto. «Ovviamente ho sempre seguito le cose del Casilina calcio, pur dovendo portare avanti il gravoso impegno con il Team Coratti (la squadra ciclistica di famiglia che ha quasi 40 anni di storia, ndr). Serviva un sostegno a mio padre e al Casilina e non potevo tirarmi indietro: cercherò di portare qualche spunto organizzativo che ho sperimentato con successo nel ciclismo e sicuramente proveremo a portare qualche idea nuova nella società calcistica. Solo per fare alcuni esempi: abbiamo voluto un nuovo kit che è stato presentato sulla pagina Facebook ufficiale e che è sicuramente affascinante, inoltre stiamo già cercando di organizzarci per riproporre il “memorial Luffarelli” nel periodo natalizio o per portare a Pasqua una parte del tradizionale torneo delle affiliate Carpi proprio al De Fonseca, nella nostra struttura. Poi da settembre ci sarà la possibilità di usufruire di internet wifi (grazie alla fibra ottica, ndr) nella zona del campo di gioco e nella prima settimana dello stesso mese le nostre squadre del settore giovanile agonistico saranno tutte in ritiro a Lago di Bomba (provincia di Chieti, in Abruzzo) per partire di slancio nella nuova stagione. Inoltre stiamo studiando altre iniziative che annunceremo a tempo debito e altre, come gli interventi all’impianto di illuminazione e agli spogliatoi, già sono state messe in programma e verranno effettuate a brevissimo». Oltre a Simone Coratti, ci saranno anche altre novità nell’organigramma tecnico e dirigenziale del Casilina 2017-18. «Francesco De Giglio ricoprirà il ruolo di responsabile economico e finanziario, mentre alla direzione tecnica ci saranno Luigi Di Stante e Cesare Caselli – spiega il neo direttore generale -. Il nuovo responsabile della Scuola calcio sarà Daniele Andreozzi, una figura di spessore e garanzia nel settore giovanile. Inoltre Claudio Mocci curerà la parte della segreteria dell’agonistica, mentre il rientrante Carlo Verdone si occuperà della parte della Scuola calcio».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*