Legittima difesa: Idv, superato quorum firme per legge popolare

“Da Milano ad Angri, da Bologna a San Giorgio Jonico, da Catanzaro a Leverano, da Padova a Monselice a Fidenza passando per Bolzano: sono centinaia di Comuni dove i cittadini stanno letteralmente facendo la fila per sottoscrivere la proposta di legge popolare dell’Italia dei Valori per rinforzare la legittima difesa e garantire l’inviolabilità del domicilio. Abbiamo strasuperato in queste ore sottoscrizioni necessarie in tutt’Italia, e il trend è in aumento”.Lo annuncia il segretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina.

“Sindaci di destra e di sinistra stanno andando oltre i colori politici di appartenenza per aiutare una proposta molto sentita dalla popolazione. Noi di Idv – ha aggiunto Messina – riteniamo che il concetto giuridico di legittima difesa debba essere aggiornato e reso più aderente alla realtà che si vive tutti i giorni. Noi chiediamo che i cittadini possano difendersi più liberamente se aggrediti in casa propria, senza rischiare di incorrere in accuse di eccesso di difesa. Per aderire si puo’ consultare il sito www.italiadeivalori.it”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*