Porta di Roma – Nascondevano alcolici rubati nella carrozzina di un disabile

Quattro cittadini romeni (tre uomini e una donna) tra i 25 e i 53 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri del Salario con l’accusa di furto aggravato. La banda era entrata in un supermercato del centro commerciale “Porta di Roma”, e approfittando della reale disabilità di uno di loro, costretto su una sedia a rotelle, hanno iniziato a rubare bottiglie di alcolici dagli scaffali nascondendoli in un doppio fondo ricavato nella carrozzella.

Gli strani movimenti dei 4 hanno insospettito gli addetti alla vigilanza, che scoperto l’escamotage, sono intervenuti avvisando le Forze dell’Ordine. All’uscita delle casse sono stati arrestati: la sedia a rotelle era stata modificata in modo da ricavare sotto la seduta un vano contenitore removibile, coperto da un pezzo di plastica. All’interno del contenitore è stata recuperata l’intera refurtiva, consistente in generi alimentari e bottiglie per un valore di oltre 350 euro a cui i ladri avevano rimosso anche le placche antitaccheggio. La merce è stata interamente restituita mentre i 4 cittadini romeni sono stati arrestati in attesa del rito direttissimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*