Too Fast Motorsport, allo Shilling di Ostia una serata tra motori e beneficenza

Too Fast Motorsport



Nella fantastica cornice dello Shlling Club di Ostia, Too Fast Motorsport, in collaborazione con il pilota Alberto Di Folco, organizza una serata di gala all’insegna della beneficenza.

Martedì 22 settembre dalle 18

Martedì 22 settembre, a partire dalle 18, i partecipanti all’evento avranno la possibilità di vedere dal vivo e a pochi centimetri di distanza una Lamborghini Supertrofeo: la macchina da gara del Team Target Racing con cui Alberto Di Folco sta correndo nel Lamborghini Supertrofeo Europa 2020, una delle competizioni monomarca più prestigiose del settore. Non mancherà poi la possibilità di effettuare test drive su una Lamborghini Huracan stradale, e di vincere gadget esclusivi partecipando alle sfide su un simulatore di guida professionale ed ai test sui riflessi: tutte attività che caratterizzano l’allenamento ferreo dei piloti professionisti.

Gran parte dell’incasso della serata sarà devoluto in beneficenza al comitato regionale Lazio della Croce Rossa, con la quale Too Fast Motorsport ha stretto un protocollo d’intesa.

La Too Fast Motorsport

La Too Fast Motorsport nasce dalla fusione dell’esperienza in pista del pilota Alberto Di Folco e da quella nel settore marketing e pubblicità sportivo di Eleonora Manieri. Too Fast è una realtà giovane, ambiziosa ed in forte crescita. Le attività principali che svolgiamo sono quelle di marketing e pubblicità per accrescere la visibilità e la conoscenza del motorsport in Italia, ma soprattutto coltiviamo i nuovi giovani talenti del motorsport, con una scuola Kart a loro dedicata ed un supporto fondamentale nell’avviare la propria carriera in un mondo fantastico ma pieno di difficoltà come quello dei motori.

Chi è Alberto?

24 anni, dell’axa, Alberto Di Folco fa parte del programma Lamborghini gt3 Junior Drivers. Ha vinto il Lamborghini Supertrofeo Gallardo Europeo pro am nel 2014 e vanta 2 podi alla 24h di Spa e un podio da pro nel Lamborghini Supertrofeo con la Huracan nel 2015. Quest anno è impegnato nuovamente nel Supertrofeo Lamborghini Europa a bordo della Huracan del team Target Racing, che divide con il danese Kevin Rossell. Il duo di Target Racing ha già conquistato un doppio podio (di cui una vittoria) due week end fa nella seconda tappa di campionato, sul circuito di Nurburgring.

Too Fast Motorsport, allo Shilling di Ostia una serata tra motori e beneficenza

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.