Roma, Carabinieri arrestano una cittadina cinese per possesso illegale di una pistola

carabinieri roma



I Carabinieri della Stazione di Roma La Storta hanno arrestato una 22enne di nazionalità cinese per il reato di detenzione abusiva di arma.

Le indagini

L’attività investigativa dei Carabinieri, sviluppatasi in zona Esquilino, ha permesso di rinvenire, al termine di una perquisizione a casa della donna, una pistola semiautomatica completa di munizionamento occultata all’interno di una borsa.

L’arma è risultata detenuta illegalmente e la 22enne non ha saputo fornire spiegazioni circa il suo possesso e informazioni sulla sua provenienza.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari mentre l’arma è stata sequestrata per i successivi accertamenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6322 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.