Poggio Mirteto, conferita la cittadinanza alla senatrice Segre



In occasione delle celebrazioni del Giorno della Memoria 2020, il Sindaco del comune reatino di Poggio Mirteto, Giancarlo Micarelli, ha convocato un consiglio comunale straordinario per venerdì 24 gennaio alle ore 19.00 per conferire, come preannunciato, la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, testimone della Shoah e superstite del campo di concentramento di Auschwitz.

La decisione del Sindaco Micarelli

La decisione del Sindaco Micarelli conferma la vocazione al dovere della memoria contro ogni forma di odio e di razzismo della cittadina di Poggio Mirteto e del territorio sabino. Liliana Segre, nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel gennaio 2018, era sopravvissuta a soli quindici anni allo sterminio divenendo una paladina instancabile della lotta all’indifferenza e del dovere della memoria in un’azione che l’ha portata a visitare centinaia di scuole e ad incontrare migliaia di cittadini e soprattutto di giovani.

Il Sindaco Micarelli, anche nella sua qualità di Presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Sabina, rivolgerà un appello a tutti i sindaci del territorio affinchè la senatrice Segre possa diventare presto cittadina onoraria di tutta la Sabina.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12653 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.