Roma – Maxi operazione antidroga nella Capitale: arrestati 10 pusher



I Carabinieri della Capitale hanno portato a termine numerosi controlli per contrastare il fenomeno dello spaccio di droga, arrestando parecchie persone in varie zone di Roma . Il bilancio è di 10 pusher arrestati. Sequestrate centinaia di dosi tra marijuana, hashish, cocaina ed eroina e un’ingente somma di denaro ritenuta provento dell’illecita attività.

Gli arresti – Nel parco pubblico ubicato in via dei Meli è stato bloccato un cittadino marocchino di 39 anni. In via Tiburtina, i Carabinieri hanno arrestato due cittadini stranieri, uno del Ghana di 20 anni, l’altro del Mali di 24 anni.  Un cittadino del Gambia di 21 anni, con numerosi precedenti, è stato sorpreso con circa 30 grammi di marijuana in via Pesaro, nel cuore del Pigneto. Poco dopo, nella stessa zona, 3 cittadini tunisini sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata. Una decina di grammi di hashish sono stati trovati nelle tasche di un cittadino iraniano di 20 anni, in via Tirone. In manette anche un romano di 25 anni, un cittadino della Guinea di 26 anni, sorpreso a vendere delle dosi di eroina, e un altro pusher della Guinea, 34enne.

Tutti gli spacciatori sono stati trattenuti in caserma, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.