Serapo, torna “E la sabbia diventa…”: la gara di castelli di sabbia

L’evento, giunto alla sua 11^ edizione, è organizzato dall’Associazione Horus con il Patrocinio del Comune di Gaeta e della ProLoco Gaeta.

Vedrà coinvolti piccoli e grandi scultori con palette, secchielli e tanta creatività per realizzare la scultura più bella e meritevole di vittoria.

Quest’anno l’organizzazione ha dato la possibilità alle squadre di attenersi ad uno dei due temi proposti: il 70° anniversario dell’ideazione del papero più ricco del mondo Paperon de’ Paperoni (ideato nel 1947 da Carl Barks) e il 40° anniversario della saga cinematografica Star Wars.

Come ogni anno le iscrizioni possono essere effettuate rivolgendosi direttamente all’Associazione Horus, per conoscere i lidi aderenti e per maggiori informazioni sulla gara. E’ possibile anche rivolgersi alla Pro Loco Gaeta, agli stabilimenti balneari aderenti oppure visitare il sito www.gaetagames.it

La premiazione, con proiezione di tutte le opere realizzate, si terrà giovedì 17 Agosto alle ore 21,00 presso i Giardini di Pazzielle allestiti nella Villa Comunale di Serapo. Seguirà un mini torneo Dr. Why (gioco a quiz a premi) tra tutte le squadre partecipanti a “E la sabbia diventa…”

E allora, pronti, palette…via! Tutti sulla spiaggia armati di secchielli, palette e, soprattutto, tanta fantasia…

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle attività proposte dall’Horus durante il corso dell’anno è possibile visitare il sito www.gaetagames.it – la pagina Facebook Gaeta Games o inviare una e-mail all’indirizzo info@gaetagames.it

 

 

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3183 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.