Raccolta differenziata: potenziato il servizio sul territorio a Gaeta

Ad Agosto, “mese caldo” anche per la produzione di rifiuti urbani, l’Amministrazione Comunale potenzia il servizio di raccolta differenziata con l’attivazione dell’isola ecologica mobile ed il prolungamento dell’orario di apertura dell’isola ecologica sita in via Lungomare Caboto.

Dopo gli ottimi risultati dello scorso anno riparte, dunque, l’isola ecologica mobile. Si tratta un metodo innovativo di raccolta differenziata integrata che il Comune di Gaeta, mette a disposizione in particolare della popolazione fluttuante del periodo estivo turisti e visitatori, ma anche dei residenti. Il centro mobile consiste, quindi,  in una struttura itinerante attrezzata per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani che stazionerà sul territorio comunale nel mese di agosto a partire da lunedì 7.

Il servizio sarà operativo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 17, nelle seguenti modalità e aree: dalle ore 8 alle ore 10, l’isola ecologica mobile stazionerà a Calegna; dalle ore 10 alle ore 12 sul Piazzale Caboto a Gaeta Medievale; dalle ore 13 alle ore 15 a Villa delle Sirene; e dalle ore 15 alle ore 17 sul Piazzale dell’ex Stazione Ferroviaria.

La domenica l’isola ecologica mobile stazionerà nella Piana di S. Agostino, dalle ore 19 alle ore 22.

“Il centro mobile di raccolta  – tiene a precisare il Sindaco Cosmo Mitrano – è un modo intelligente per coinvolgere maggiormente i cittadini e facilitare turisti e visitatori nella differenziazione dei rifiuti. Il nostro intento è favorire un maggior decoro urbano ed una più serrata tutela dell’igiene della salute pubblica, sopratutto nel periodo critico  dell’estate in cui la popolazione raddoppia con conseguente esponenziale produzione di rifiuti”.

Sarà, inoltre, potenziato il servizio dell’isola ecologica sita in Via Lungomare Caboto 88 con il prolungamento degli orari di apertura nel mese di agosto a partire da domenica 6. Questi i nuovi orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle ore 18; il sabato dalle ore 11.30 alle ore 22 e la domenica dalle ore 19 alle ore 22.

Si ricorda che l’isola ecologica in sede fissa è  un’area attrezzata nella quale è possibile conferire gratuitamente, muniti del proprio codice di utenza, i seguenti rifiuti: ingombranti, apparecchiature elettriche, ed elettroniche, batterie auto, pneumatici, olio minerale e vegetale,inerti e calcinacci, toner e cartucce, potature,neon e lampadine, contenitori, con residui di sostanze pericolose.

“Sulla base degli ottimi risultati conseguiti la scorsa estate  – spiega l’Assessore alle Politiche Ambientali Mauro Fortunato – quando l’isola ecologica mobile è stata attivata in via sperimentale, abbiamo deciso di ripristinarla per il mese di agosto. Insieme al potenziamento dell’isola in sede fissa,  riteniamo possa contribuire non poco a garantire pulizia e decoro urbano nella nostra città, attraverso un corretto smaltimento differenziato dei rifiuti. Il centro mobile di raccolta sarà, infatti, un valido ausilio per i tanti cittadini che vogliono liberarsi del rifiuto differenziato e sono impossibilitati a lasciarli negli appositi bidoni del porta a porta. La nostra Amministrazione resta, dunque,  fortemente impegnata in modo costante e operativo in azioni volte a rendere la città di Gaeta più bella e più vivibile, premessa fondamentale per una dinamica ed evoluta ripresa del suo tessuto sociale, economico ed imprenditoriale”.

Infine è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio gratuito dei rifiuti ingombranti, telefonando al numero 0771 45 25 37.

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3183 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.