Notte Bianca, Pool Party e Sebastian Melo da oggi a domenica allo Zoomarine

Si inizia oggi in occasione della Notte Bianca di Torvaianica. A partire dalle ore 19 Zoomarine offre ingresso e parcheggio gratuiti con musica, animazione, stand gastronomici, l’apertura straordinaria delle attrazioni Formula Segway, Squalotto, Polpo, l’Era dei Dinosauri, l’area Oasi delle Tartarughe e l’imperdibile Schiuma Party.




Si prosegue nel week end con il Pool Party, una festa in piscina per celebrare l’estate.

Dalle ore 18 e fino a sera, tutti in acqua con musica a tema, animazione, giochi a squadre, stand gastronomici e fantastici aperitivi a bordo piscina.

E per i più audaci, la possibilità di vincere regali e gadget, tra cui 10 abbonamenti per la stagione 2018.

Domenica 9 luglio arriva a Zoomarine un ospite speciale, Sebastian Melo, finalista dell’ultima edizione di Amici, il più bello ed amato dal pubblico. Sebastian Melo sarà al Parco per incontrare fan, foto e autografi durante la giornata.

Intanto il Parco è attivo a pieno regime e proseguono le aperture estese: a partire dalle 19.00 in poi grande festa in Piazza Allegria con musica, animazione, l’apertura straordinaria delle attrazioni Formula Segway, Squalotto, Polpo, l’Era dei Dinosauri e l’imperdibile Schiuma Party.

Ancora clima di festa con una novità 2017, la Parata, sfilata dei tanti personaggi Zoomarine con costumi, musiche e coreografie. Zoomarine è tra i primi Parchi italiani ad organizzare la Parata, un modello di intrattenimento e saluto degli ospiti molto diffuso

Zoomarine intanto continua a crescere ed ampliare l’offerta di intrattenimento per il proprio pubblico. Il Parco ha inaugurato da poco tre nuove attrazioni.

Il “Covo dei Pirati” è il nuovo spettacolare acquapark con una forte tematizzazione Pirati che va ad arricchire l’ampia area piscine del Parco. La nuova area acquatica sorge su una superficie di 900 mq di estensione, ha 7 coloratissimi scivoli con giochi d’acqua e percorsi, sviluppa 150 metri cubi di acqua per il divertimento di adulti e bambini.

“Giochiamo insieme ai Pinnipedi” è un programma di interazione con foche e leoni marini, la più intima opportunità di conoscere da vicino questi splendidi e simpatici protagonisti dell’acqua.

Zoomarine, infatti, ne ospita ben 5 specie, tutte nate in ambiente controllato: 3 specie di leone marino (della California, della Patagonia e del Sud Africa) e 2 specie di foca (grigia e comune).

Questa esclusiva opportunità di interazione si svolge in un’area costituita da 11 grandi vasche, per un totale di più di 3 milioni di metri cubi di acqua salata.

Il programma ha una durata totale di 45 minuti; dopo una breve preparazione, i partecipanti potranno vivere un’emozionante esperienza in acqua con i pinnipedi, accompagnati e guidati dagli addestratori del Parco.

Giochiamo insieme ai Pinnipedi consente a grandi e piccini di immergersi nel mondo di questi fantastici animali e di comprendere l’importanza della salvaguardia degli habitat di queste specie in natura.

Zoomarine, infatti, supporta da diversi anni con varie iniziative il progetto MOm per la salvaguardia della foca monaca, l’unica specie presente nel Mediterraneo ad altissimo rischio di estinzione.

“Volo del Falco” è un’avventura esclusiva a contatto con la natura nella cornice degli splendidi scenari di Zoomarine che offrirà ai visitatori l’opportunità di “volare” sospesi in tutta sicurezza su una serie di cavi da punti strategici del Parco, così da poter provare l’ebrezza del volo.

3 percorsi, per un volo di oltre 500 metri, l’attrazione è tra le zipline più adrenaliniche d’Italia e riconduce al volo degli uccelli per vivere un’esperienza simile a quella che vivono i rapaci nelle picchiate a caccia delle loro prede.

Situato alle porte di Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, con una media di 600.000 visitatori l’anno e 60.000 studenti, Zoomarine si conferma come uno dei Parchi divertimento più importanti d’Europa oltre che primo Parco acquatico italiano all’insegna dell’intrattenimento e dell’offerta educativa.

Il Parco ospita, oltre ai delfini, dimostrazioni con leoni marini, foche, uccelli tropicali oltre a specie acquatiche quali pinguini, pellicani e fenicotteri, per un totale di 252 animali di 40 specie diverse.

Prima struttura nel nostro Paese a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico nel 2009, Zoomarine collabora con 5 Università italiane in progetti rivolti al benessere e alla tutela degli animali e alla sensibilizzazione del pubblico sul tema della salvaguardia ambientale.

Dolphin Discovery, azienda leader al mondo nel settore dei parchi tematici con mammiferi marini, è il gruppo gestisce 27 parchi tematici nel mondo in 9 Paesi diversi attraverso il coordinamento della struttura globale che ha il suo quartier generale in Messico e che annovera più di venti anni di esperienza grazie ad uno staff internazionale di alto spessore tecnico d’avanguardia.