BEPUPPY: Il Pet Social Network si aggiorna!

L’amatissimo pet social network di BEPUPPY si aggiorna con un’attesissima nuova versione che, oltre a rispondere ai feedback degli utenti, introduce delle novità importanti e strizza entrambi gli occhi al pubblico internazionale.

Una storia nata nell’ormai lontano aprile 2013. L’idea di un “social network per cani” che riscosse subito successi e consenso, diventando negli anni a venire un punto di riferimento nel web italiano, grazie anche al supporto del pet blog ricco di contenuti preziosi per tutti gli amanti degli animali. Marco Martinenghi è il giovane creativo che da una passione personale, ha creato prima il sito che a lui piace definire “una piattaforma al servizio dei pet lovers” e che oggi presenta la sua “creatura” in una veste totalmente rinnovata.

L’attesa era tanta e BEPUPPY era già al centro dell’attenzione di utenti, early adopters, blogger, giornalisti ed altri startupper per il carico di innovazione che porta con sé e per l’innumerevole lista di aiuti pratici che può offrire a chi ama gli animali.

Come moltissimi già sanno, BEPUPPY ha l’obiettivo di riunire tutte le persone che condividono la loro vita al fianco dei nostri amici animali, mettendo quest’ultimi al centro dell’attenzione; ma non solo cani e gatti, nella nuova versione sono i benvenuti anche conigli, furetti, criceti, iguane, cavalli e moltissimi altri pet!

Il nuovo social network per animali completa così un percorso ideale iniziato anni fa. Se prima il sito permetteva di creare un account a nome del proprio cane, adesso tutto inizia da un account “umano” che può creare molteplici profili dei suoi pet e stringere amicizia con persone appassionate di una razza in particolare o che semplicemente condividono la stessa passione per gli animali.

Allo stesso tempo, si possono seguire gli animali domestici di altre persone ed interagire in base alle proprie preferenze, ad esempio cercando specifiche razze di cani che ci interessano.

Le novità non sono ancora finite: il lungo lavoro di programmazione svolto negli anni ha permesso di offrire qualcosa di assolutamente inedito. Nei prossimi mesi verranno infatti attivate una lunga serie di features. Diamo quindi un’occhiata a cosa BEPUPPY potrà fare quando tutte le funzioni saranno attive:

La funzione di geolocalizzazione unita al servizio di alert sarà un potentissimo strumento per ritrovare animali smarriti, segnalare pericoli e cercare animali in adozione. Si potranno inoltre sostenere attività no-profit, le quali saranno abilitate a creare dei network dedicati alle loro attività, sia per promozione che raccolta fondi; così come ci sarà spazio per le attività e professionisti del settore pet. Infine possiamo anticiparvi che entro Natale, BEPUPPY sarà anche una Mobile App disponibile sia per iOS che Android.

Insomma la nuova versione di BEPUPPY unisce lo svago all’utile, diventando il centro di una “intelligenza collettiva online”, in grado di migliorare la vita dei nostri pet ed unire gli amanti degli animali di tutto il mondo. Il tutto grazie anche all’internazionalità della piattaforma, disponibile attualmente in ben 5 lingue diverse!

Se già la prima versione di BEPUPPY era un’intuizione che rispondeva ad esigenze specifiche rinfrescando e rinnovando il volto dei social network, la nuova versione è ancora più mirata verso un’esperienza innovativa, divertente, appassionata ma anche utile! Iscriversi è semplicissimo! Basta collegarsi a bepuppy.com e in pochi click vi ritroverete nel mondo dei Pets 2.0!

loading...