Stop OPG, Monteverde-Battaglia, PD: “Aderiamo all’appello”

“Stamattina abbiamo aderito all’appello promosso dal Comitato ‘Stop Opg’ perché siano veramente chiusi gli ospedali psichiatrici giudiziari e vengano assicurati finanziamenti certi ai Dipartimenti di Salute mentale dislocati sul territorio. Gli Opg sono un vero e proprio oltraggio alla coscienza civile del nostro Paese, per le condizioni aberranti in cui versano 1500 nostri cittadini, dei quali possono essere dimessi da subito.




Aderiamo ed esprimiamo viva preoccupazione per il Disegno di legge sulle modifiche al codice penale, approvato al Senato e oggi in discussione alla Camera che, se confermato, rischia di riaprire una stagione che immaginavamo chiusa per sempre. All’art. 1 comma 16 infatti si sancisce il ripristino della vecchia normativa, disponendo il ricovero dei detenuti nelle Residenze per le misure di sicurezza (Rems) come se fossero i vecchi Opg.

A pochi giorni dalla chiusura dei manicomi giudiziari e a pochi anni dalla Commissione d’inchiesta parlamentare che mise in luce il livello di degradante in cui sono stati costretti per decenni migliaia di cittadini italiani con problemi di salute mentale, il rischio è quello di tornare indietro e trasformare le Rems in nuovi Opg. Un lusso culturale che nessuno si può permettere e che non tiene conto della grande riforma che nel 2014 ha portato alla chiusura di quelle strutture.

Il Comitato promotore ha proposto alla Camera un emendamento. I deputati Democratici lo accolgano. Non si torni indietro all’idea obsoleta della pericolosità della persona con problemi di salute mentale, ma anzi si vada avanti nel percorso di presa in carico terapeutica della persona e di assunzione di responsabilità che Regioni e Dsm devono assicurare, garantendo loro i finanziamenti previsti dal Patto per la Salute. Non si torni allo stigma della salute mentale”. Così in una nota congiunta Emiliano Monteverde, Assessore alle Politiche Sociali del Municipio I di Roma, ed Erica Battaglia, Forum Pd Roma Politiche Sociali.