Tor Bella Monaca, la polizia irrompe in una palazzo con i cani antidroga: fermato un 62enne




Blitz in un palazzo a Tor Bella Monaca degli agenti della Polizia di Stato del commissariato, diretto dal dr. Pasquale Fiocco, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di droga nel quartiere, in collaborazione con le unità cinofile della Questura.

A finire nei guai, nel corso dell’operazione, un romano di 62 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine.

All’interno della sua abitazione, situata al dodicesimo piano, raggiunta dai poliziotti grazie al fiuto dei due cani, Jamil e Yago, i poliziotti hanno rinvenuto un panetto di hashish, denaro contante, bilancini di precisione oltre a materiale idoneo al confezionamento della sostanza stupefacente e diversi frammenti di   hashish.

Condotto in commissariato dopo gli accertamenti di rito, T.F., queste le sue iniziali, dovrà rispondere dinanzi all’autorità giudiziaria del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

loading...