7 dicembre 2016

Roma, rifiuti, Belluomo, USB AMA: “La giunta Raggi non ci ha concesso udienza, abbiamo trovato la sala sbarrata dalla polizia”

Giovanni Belluomo del sindacato Usb Ama è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano”, condotta da Gianluca Fabi e Livia Ventimiglia su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Riguardo la gestione di Ama “Abbiamo delle perplessità che siamo andati a esprimere oggi alla giunta Raggi in Campidoglio –ha spiegato Belluomo-. Per la prima volta non ci è stata concessa la sala Protomoteca del Comune di Roma. L’abbiamo trovata sbarrata dalle forze dell’ordine, questo ci dispiace molto. Noi l’avevamo prenotata. Ora siamo in piazza del Campidoglio. Ancora non abbiamo un amministratore delegato, Ama sta in mano agli orfani di Panzironi, Fiscon e Fortini. Hanno in mano le leve del comando e le gestiscono per interessi che non sono quelli della cittadinanza. Dopo 100 giorni di insediamento della giunta Raggi, in Ama e Atac c’è un vuoto di potere inaccettabile. Abbiamo gli stessi uomini al comando di Ama, un direttore generale asserragliato e ci ritroviamo un’altra volta sul ciglio dell’emergenza. In 3 mesi questa giunta non è riuscita a produrre un amministratore delegato”.

Fonte: Radio Cusano Campus