10 dicembre 2016

Formia, “Festival della Città Sostenibile”: il programma della prima giornata

Si avvicina la prima giornata del FeCS, il “Festival della Città Sostenibile” che da venerdì 16 a domenica 18 porterà al Parco De Curtis di Formia tante iniziative e momenti di confronti su temi centrali come ambiente, acqua, energia, mobilità, organizzazione dei sistemi sociali.

Il programma è molto intenso sin dalla prima giornata. Venerdì si parte alle ore 16 con tante attività ricreative e sportive e gli stand espositivi promossi dalle associazioni e imprese aderenti dove i visitatori potranno acquisire informazioni (turismo, sport, attività sociali) e acquistare prodotti (agricoltura biologica a chilometro zero, olio, miele, artigianato, editoria).

Alle ore 17 il primo workshop promosso da Casa Clima Lazio, dedicato ai temi della edilizia eco-compatibile e dell’efficienza energetica. Alle ore 18 “Non Buttare via Niente!”, workshop curato da RegaloTutto-Lista CertcoOffro a sostegno dell’economia solidale.

Alle ore 18.30 il primo importante dibattito dal titolo “Mobilità sostenibile. Buone pratiche e i progetti a Formia” con: Giorgio Morini, autore del piano del Piano Integrato della Mobilità del Comune di Formia; l’associazione Libera e l’Assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano. Modera la giornalista Antonia De Francesco. Prenderà parte all’incontro anche Andrea Satta, frontman della band “Tete de Bois”, che presenterà “I riciclisti”, una delle sue numerose pubblicazioni dedicate al tema della sostenibilità.

Alle 21.30 Satta salirà sul palco con i “Tete de Bois”, sodalizio tra i più raffinati del folk-rock italiano. Nel concerto, totalmente gratuito, la band romana suonerà brani tratti dagli ultimi album, “Avanti Pop” ed “Extra”. Quest’ultimo è uno splendido omaggio a Leo Ferré, poeta anarchico che i “Tete de Bois” rileggono in chiave contemporanea miscelando con originalità jazz, chanson e suggestioni elettroniche. Appuntamento da non perdere in uno scenario naturale suggestivo.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.