7 dicembre 2016

EscaMotage Film Festival il 16 settembre alla Sala Umanesimo dell’Hotel Villa Eur

EscaMontage Film Festival Itinerante diretto da Iolanda La Carrubba e Sarah Panatta, si afferma essere una giovane kermesse nell’ambito di un’operazione corale per valorizzare l’importanza del Cinema. Da quattro anni impegnato a promuovere uno sguardo panoramico  sul cinema, che si focalizza su quello indipendente, esplorando il dialogo tra le arti, realizzando mostre collettive, performances, live musicali e reading poetici di rilevanza internazionale. Costruendo spazi di confronto per nuove idee,  tra le varie realtà il Festival ha anche ospitato la proiezione dei cortometraggi vincitori dell’Amarcort Film Festival.

Il 16 settembre dalle h 19.00 EscaMontage Film Festival Itinerante è ospite della elegante Sala Umanesimo presso la suggestiva location dell’Hotel Villa Eur di Roma nel cuore del quartiere, incorniciato dal verde e da una incantata atmosfera. Il Festival, nato nel 2013 sulle sponde del lago di Bracciano, ha intrapreso nel corso del tempo ricche collaborazioni con eclettiche realtà socio-culturali, divenendo vero e proprio viaggio nelle diverse forme d’espressione creativa, attraverso location del Lazio e non solo, tra le quali: lo studiolo ARTECOM  onlus Accademia in Europa di Studi Superiori diretto da Eugenia Serafini e Nicolò Brancato, la sede FUIS (Federazione Unitaria Italiani Scrittori) di Roma. Tanti gli illustri ospiti nazionali e internazionali, tra i quali; l’attore Antonio Catania, il critico Catello Masullo, il reporter Fulvio Grimaldi, il regista Aureliano Amadei, l’attrice Francesca Stajano, il musicologo e linguista Rom Alexian Santino Spinelli, il giornalista Giò Di Giorgio, il critico d’arte Giorgio Di Genova, il documentarista Davide Demichelis, l’organizzatrice culturale Lisa Bernardini. EscaMontage Associazione Culturale No Profit nasce nel 2012 dall’unione delle esperienze professionali di Iolanda La Carrubba (filmmaker – autrice) e Sarah Panatta(giornalista – autrice), un excursus attraverso eventi, reportage, interviste, rubriche, format, laboratori e incontri con personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura nazionale e internazionale, che hanno conferito pregio alle attività svolte dal Blog&WebTV, al Film Festival Itinerante omonimi, fino ai progetti editoriali.

PROGRAMMA

Modereranno Iolanda La Carrubba e Sarah Panatta

Proiezione del documentario Il fascino dell’impossibile e incontro con il regista Silvano Agosti.

Il cineasta, direttore del Cinema Azzurro Scipioni a Roma, autore di romanzi e poesie che ha collaborato fin da giovanissimo con maestri del cinema italiano, affermandosi come regista indipendente e che crea come egli stesso afferma “oltre i confini dell’industria e della mediocrità” un cinema “di immagini e di mistero”, narra con incredibile sensibilità in questo lavoro, la storia di Luigi Orazio Ferlauto, un uomo che “fa quello in cui crede – come egli stesso dice – e crede in quello che fa”, oggi ultranovantenne, che dopo la fine della guerra, a Troina, piccolo centro in provincia di Enna, lottando contro pregiudizi e avversità di ogni sorta, ha creato L’Oasi, una struttura ospedaliera specializzata nella ricerca sul ritardo mentale e come centro di ospitalità e terapia riservato ai disabili.

Sin da giovanissimo collabora con personalità quali Ennio Morricone e Marco Bellocchio, già dalla fine degli anni ’60 Silvano Agosti si afferma come regista di fama internazionale realizzando capolavori tra i quali Il giardino delle delizie (1967), che narra del rapporto di un medico con se stesso, le proprie memorie e la moglie in attesa del loro primo figlio, D’amore si vive (1984), composto di sette interviste in cui fluiscono e si intrecciano temi quali l’amore, la sessualità nella società odierna, la maternità, Uova di garofano (1992), in cui il protagonista e il figlio, tornando in un casolare di famiglia, rievocano e analizzano ricordi intimi ma anche legati alla seconda guerra mondiale, L’uomo proiettile (1995), in cui il protagonista è conscio che il lavoro è una forma di schiavismo e tutto cambia quando trova un lavoro per un ora la settimana e può dedicare le ore libere per vivere.

Videointervista “In Confidence con”:

https://escamontage.wordpress.com/2015/11/01/esca-video-inconfidence-con-silvano-agosti/

Proiezione speciale dei cortometraggi classificati dal primo al quinto della “Classifica Ufficiale” di EscaMontage a corto 2016:

I°   Oggi è il giorno di festa di Giovanni Prisco

II°  Mirror di Daniele Barbiero

III° Natura morta? di Fabio D’Alessio

IV° Città del Vaticano di Angelo Onorato

V°  Un arbitro in fuori gioco di Andrea Gentile e Massimiliano Licchelli

Incontro con gli autori e i cast in sala

Presenti i giurati di EscaMontage a corto 2016: Marco Belocchi regista, autore e attore, Emanuele Carioti giornalista e direttore del programma tv Cortonotte – Tele Roma56, Catello Masullo critico cinematografico, direttore “Il parere dell’Ingegnere”, Francesca Piggianelli ideatrice e organizzatrice di Roma Video Clip, Francesca Stajano attrice, autrice, sceneggiatrice e produttrice, Iolanda La Carrubba e Sarah Panatta EscaMontage.

Proiezione del cortometraggio III° Shock, regia di Iolanda La Carrubba, con protagonisti Francesca Stajano e Daniele Ferrari, direttore della fotografia Andrea Gabriele, girato nell’estate 2015 nell’ambito del contest “Cinema Inventato”, nato da un’idea del regista Aureliano Amadei (Venti sigarette, Il leone di Orvieto) il quale ha chiamato a raccolta i migliori tra i registi contemporanei nell’impresa di girare un cortometraggio in 16 mm, muto, con la tecnica analogica del montaggio in macchina, in un’unica location, quella dell’Isola Tiberina e nello spirito dei pionieri del cinematografo, i fratelli Lumière, prodotto da Maiora Film e Moto Produzioni. III° Shock è stato musicato da Gianni “Marock” Maroccolo, bassista, compositore e produttore discografico. Incontro con il cast presente in sala.

Trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=HX51vb3GR68

EscaMontaEditorial:
Chiaro inchiostro silloge poetica di Massimo Pacetti (con prefazione di Tiziana Marini) esplora con una panoramica intima tabù, realtà, compromessi sociali e culturali, in un viaggio poetico in piano sequenza che rispecchia e riflette visioni tra esistenzialismo e beat generation.

https://escamontage.wordpress.com/2015/09/01/escaeditoria-con-chiaro-inchiostro-prende-il-via-escamonteditorial/ 

Nuova Oz raccolta di racconti di Davide Cortese (con disegni dell’autore e prefazione a cura di Margherita Altieri), poeta “vulcanico” e “iridescente” (Agostino Raff, Neobar – marzo 2014), dà vita ad un universo parallelo, un “oltre” surreale narrato tra il ricordo di Frank Baum e spazi senza limite di tempo di timburtoniana visione.

(ed. EscaMontage)

https://escamontage.wordpress.com/2016/05/01/escaintervista-davide-cortese-e-nuova-oz/

Link alla pagina:

https://escamontage.wordpress.com/category/escamontaeditorial/

Reading con i poeti presenti in sala

Un saluto al pubblico da Roberto Loreti, Direttore dell’Hotel Villa Eur

Il 16 settembre 2016 dalle h 19.00 presso la Sala Umanesimo dell’Hotel Villa Eur di Roma (Piazzale Marcellino Champagnat n. 2), free entry

n.b. Il programma può subire variazioni

Prossimi appuntamenti di settembre: EscaMontaTour, un viaggio tra arte e glamour per un imperdibile viaggio nel quotidiano attraverso il sogno, nella Limousine di Cris Colombo, partner dell’evento
https://escamontage.wordpress.com/2016/07/13/escanews-6/

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno arricchito le diverse attività EscaMontage tra gli altri: Diego Abatantuono, Vincenzo Salemme, Silvia Scola, Stefano Fresi, Alessandro Benvenuti, Fulvio Grimaldi, Mariella Anziano, Nicola Acunzo, Silvano Agosti, Aureliano Amadei, Mario Carbone, Davide Demichelis, Giuseppe Bonito, Mauro Casciari, Agostino Raff, Fabio De Luigi, Lisa Bernardini, Iole Chessa Olivares, Massimo Pacetti, Anita Tiziana Napolitano, Fabio D’Alessio, Toni D’Angelo, Francesco Del Grosso, Roberto Piperno, Lina Morici, Stefano Grossi, Gabriella Di Trani, Gaetano Di Vaio, Franco Fracassi, Daniele Ferrari, Fabrizio Ferraro, Mario La Carrubba, Marco Onofrio, Davide Cortese, Franco Grattarola, Ilaria Iovine, Roberto Mariotti, Massimo Lauria, Amedeo Morrone, Dona Amati, Ciro De Caro, Alessandro greyVision, Fiore Leveque, Fabio Traversa, Tiziana Lucattini, Serena Maffìa, Ugo Magnanti, Tomaso Binga, Luigi Sardiello Tiziana Marini, Francesco Spagnoletti, Monica Martinelli, Cinzia Marulli Ramadori, Debora La Monaca, Antonella Rizzo, Andrew J A Bulfone, Fiorella Cappelli, Matteo Mingoli, Alessandro Da Soller, Domenico Sacco, Alessandro Da Soller, Mauro Morucci, Chiara Mutti, Giuseppe Nibali, Alessandro Salvioli, Mauro Corona, Luigi Corsi, Fernando Della Posta, Patrizia Nizzo, Alcidio, Plinio Perilli, Lucia Pompili, Tommaso Putignano, Daniela Quieti, Iago, Laura Quinzi, Cosimo Ruggieri,  Silvana Baroni, Marzia Spinelli, Maurizio Stasi, Patrizia Stefanelli.

Linkopedia:

EscaMontage Film Festival Itinerante