4 dicembre 2016

Cesano, Roma ed i suoi Borghi… 508° festa del SS. Crocifisso

 

Roma ed il suo Borgo medievale di Cesano sull’antica Via Francigena, alle porte di  Veio, come ogni anno dal 1508 festeggia il ritrovamento del Santissimo Crocifisso, accogliendo i suoi ospiti in una chermes tra artisti, musicisti, eventi medievali e cerimonieri religiosi.  Un appuntamento da non perdere nel terzo week-end di settembre dal 14 al 18, in cui l’antico feudo della Massa Cesana, farà da cornice a scenari di vita medievale, con spettacoli in piazza, giuochi del Palio dei Rioni, esposizione di prodotti artigianali, enogastronomici e di antichi strumenti di lavoro, ospitando quest’anno l’ultima tappa regionale della selezione canora IL CANTAGIRO, oltre a serate dedicate ad artisti musicali in Band e comici.

img-20151124-wa0015-1Il Borgo e la sua storia culturale, architettonica ed artistica, espone le sue opere ai visitatori, come le chiese di S. Nicola e S. Giovanni Battista custodi di dipinti del 400 e 500 d.C., la statua d’avorio del I° Secolo a.C., la Dimora Patronale dei Chigi prima e dei Sili dopo, gli antichi reperti di marmi utilizzati per il decoro delle antiche ville come il sarcofago romano con il mito di Selene e Endimione dai Monti, il “Castello”  degli Orsini e dei Chigi poi, e la statua integra lignea del Cristo in Croce, rinvenuta nel 1508,  a cui questo evento è dedicato. Fraschette con prodotti tipici e giochi popolari validi per il Palio dei Rioni, animeranno il Borgo storico di Cesano, facendo da cornice ad un evento Medievale, durante il quale, le bellezze nostrane saranno in gara per  la elezione della reginetta,  insieme all’arte popolare con giullari,  saltimbanchi e giocolieri. Come da tradizione, ogni anno la comunità partecipa allo Storico Corteo in costume medievale,  percorrendo i suoi 4km sino al Borgo accompagnato ed omaggiato da armigeri, tamburini e sbandieratori. Nella settimana della Festa, un momento importante di riflessione religiosa è rappresentato da incontri-dialoghi in una delle Piazzette più suggestive del Borgo di Cesano e le successive Messe Solenni con l’esposizione del Santissimo Crocifisso. La musica contemporanea, sarà presente con la serata dedicata alle Band e la selezione canora del CANTAGIRO che dal 1962 con Celentano e Morandi,  arriva sino ad oggi, grazie ad Enzo De Carlo,  portando la passione , la volontà e le doti a far della chermes una vera fucina di talenti. La serata conclusiva tra spettacoli musicali e comici, si avrà con l’aggiudicazione della lotteria, che anche quest’anno  è fautrice di buoni auspici …….auto – tv  – cellulari e tanto altro in palio.

Per qualsiasi informazione e per conoscere il programma consultare il sito www.cesanodiroma.com

Redazione: P.P. Bravetti, E.Luciani