7 dicembre 2016

Cori, Georgia, India e Uruguay per la prima serata di gala del Latium Festival 2016

Giovedì 4 Agosto, alle ore 21:15, al teatro di piazza della Croce, si esibiranno il Folk Ensemble Bagrati, il Ballet Tierra Adentro e l’Indian Revival Group. Per Intercultura in Festa verrà riproposto il progetto ‘Il Mondo a Tavola’: appuntamento alle ore 17:00 presso il Convento di San Francesco.

Saranno i gruppi provenienti da Georgia, India e Uruguay ad animare la prima delle tre serate di gala del Latium World Folkloric Festival CIOFF® 2016 in programma per giovedì 4 Agosto, alle ore 21:15, presso il teatro di piazza della Croce, a Cori. All’interno dell’area del festival sarà inoltre possibile degustare gratuitamente vini (Cincinnato, Marco Carpineti, Pietra Pinta) e prodotti tipici del territorio ed assistere alle esposizioni di artigianato dal mondo.

Il Folk Ensemble Bagrati, diretto da Gia Pataridze e originario di Kutaisi, nella Georgia occidentale, nasce nel 1994 in onore del tempio cittadino fatto costruire tra il X e XI secolo da Re Bagrat III. Lo spettacolo coreografico e musicale riflette il folklore di tutta quella regione della Georgia, alternando l’eleganza delle danze di coppia alle più dinamiche danze dei guerrieri georgiani. Un tuffo indietro nell’antica Georgia, con i più bei costumi nazionali e gli strumenti tradizionali.

Direttamente da Montevideo il Ballet Tierra Adentro, giovane e già affermata realtà uruguagia, diretta dal coreografo e ballerino Carlos Borthagaray e da María Eugenia Mello, che lo scorso anno ha rappresentato l’Uruguay all’Expo di Milano. Il suo repertorio affonda le radici nel folklore del Rio de la Plata, che viene riproposto con un approccio multidisciplinare a livello tecnico, scenico ed interpretativo, miscelando la danza contemporanea con ritmi e movimenti africani legati alle leggende più ancestrali delle terre uruguaiane.

L’Indian Revival Group di New Delhi è una delle più importanti compagnie indiane, fondata nel 1948 dal coreografo e pioniere Shri Yog Sunder. Da allora si è esibita in rappresentanza dell’India in circa 5000 manifestazioni in patria e all’estero, facendo conoscere ovunque il ricco patrimonio multi-culturale indiano, unitamente all’immenso bagaglio mitologico e filosofico dell’India. Il gruppo ha anche prodotto preziosi documentari per la promozione del suo Paese, meritandosi l’appellativo di Ambasciatore della cultura indiana nel mondo.

Nell’ambito dell’Intercultura in Festa, alle ore 17:00, presso il Convento di San Francesco, verrà riproposto ‘Il Mondo a Tavola’, progetto interculturale realizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cori, in collaborazione con ‘Il Circo della Farfalla Onlus’ e l’ANOLF Latina. La gastronomia delle comunità etniche residenti a Cori si incontrerà e confronterà con quella dei gruppi internazionali presenti al Latium Festival, in un eccezionale momento di valorizzazione del dialogo interculturale.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.