11 dicembre 2016

Generazione Piper, filmati, musica dal vivo e storytelling! Martedì 28 giugno ore 21alla casa del cinema

 

Martedì 28 giugno alle ore 21.30, il Teatro all’aperto della Casa del Cinema di Villa Borghese ospita l’evento “Generazione Piper – Roma tra via Veneto e Carnaby Street”. Ospite della serata Massimo Ghini.

Negli anni ’50 e ’60 Roma non è stata solo Dolce Vita, ma molto, molto di più. Per ripercorrere questa storia si parte da Via Veneto, si passa per Carnaby Street e si approda nel luogo simbolo di un’epoca: il Piper Club. Lo storico locale di via Tagliamento è il punto di partenza e di arrivo di questo viaggio a ritroso negli anni ’50 e ’60.

Nel giro di pochissimo tempo, il Piper si trasformò nel ritrovo più amato dai giovani, finalmente liberi di rivoluzionare abitudini e costumi. Il suo palco ospitò alcuni tra i musicisti più celebri di tutti i tempi: Jimi Hendrix, i Pink Floyd, i Rolling Stones. Qui i ragazzi potevano finalmente lanciarsi andare a balli scatenati, mentre le giovani promesse della canzone italiana (Renato Zero, Loredana Berté, Patty Pravo…) trovavano uno spazio all’altezza del loro talento.

Le fotografie di Marcello Geppetti, i filmati dell’epoca, la musica dal vivo di Alberto Bolli e la sua band e lo storytelling di Andrea Dezzi saranno gli elementi principali di questo viaggio alla scoperta della “beat generation” italiana.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La Casa del Cinema è una struttura di Roma Capitale, gestita da Zètema Progetto Cultura e diretta da Giorgio Gosetti.

DoveLargo Marcello Mastroianni, 1 – 00197 Roma

Ingresso: da Piazzale del Brasile e da qualunque accesso a Villa Borghese

Informazioni

 

tel. 060608 www.casadelcinema.it www.060608.it

 

Direzione diGiorgio Gosetti

 

Gestione diZètema Progetto Cultura

 

In collaborazione conRai; Rai Cinema 01 distribution

 

  Sponsor tecniciDeluxe; Kodak