10 dicembre 2016

Torrino, box usato come deposito di droga: arrestati due pusher

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato due persone, un 31enne e un 33enne di Roma, già noti alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Transitando in via Fosso del Torrino, i Carabinieri, in servizio in abiti civili e a bordo di auto civetta, hanno notato i due uomini aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un box; quando sono entrati al suo interno, hanno deciso di fermarli e di effettuare un controllo.

La perquisizione eseguita all’interno del locale ha permesso ai Carabinieri di scoprire che quel box era usato, dai due fermati, come deposito della droga.

Nascosti in una valigia e in una cassa di legno, i militari hanno rinvenuto oltre 2 kg di droga, tra marijuana, hashish e cocaina, oltre a materiale per il taglio e il confezionamento, due bilancini di precisione e 3.000 euro in contanti, provento dell’attività illecita.

I due pusher sono stati portati in carcere a Regina Coeli come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

About Emanuele Bompadre 8291 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.