3 dicembre 2016

Ciclismo, GF dell’Appennino Reatino, siamo ormai alla vigilia: Cantalice prepara la festa di domenica 12 giugno

 

Cantalice, delizioso paesino in provincia di Rieti, prepara la festa in programma domenica a Cantalice in occasione della Granfondo dell’Appennino Reatino, quarto appuntamento stagionale del circuito Pedalatium, che vedrà al via centinaia di ciclisti provenienti da tutto il centro Italia. Cantalice, con la sua storia ultracentenaria, conserva testimonianze importanti di un passato di grande splendore. La più importante è la chiesa di San Felice da Cantalice, eretta direttamente nell’area dove sorgeva l’antica casa del santo. L’antico borgo medievale è tagliato da una caratteristica scalinata che lo percorre tutto. Al di sopra domina la cima del Terminillo.  Da Cantalice partono inoltre molti percorsi naturalistici che finiscono per abbracciare la catena di montagne, dal Terminilo fino a Leonessa. Infine Cantalice è inserita all’interno dell’itinerario del Cammino di San Francesco che ripercorre, lungo i suoi 80 km, i luoghi più suggestivi della valle reatina. La partecipazione alla Granfondo dell’Appennino Reatino assicura le emozioni di una bella gita in un posto assolutamente incantevole.

Dunque chi parteciperà alla competizione si troverà ad attraversare un territorio molto invitante. Dopo il via da Cantalice, infatti, la gara dirigerà verso Vazia, Castelfranco, dove è in programma la crono squadre, bivio Quattro Strade, Rivodutri, dove sarà posto un traguardo volante, bivio Morro, salita di Sfera, lago di Ventina, bivio per Greccio, dove avrà luogo la crono individuale, Greccio, bivio Contigliano, Poggio Fidoni, Piani S.Elia, bivio Chiesa Nuova, bivio per Rieti, bivio Ternana e Cantalice per un totale di km 107 ed un dislivello complessivo di circa 1600 metri. Si tratta di un percorso inedito che mantiene il finale a Cantalice che piace tanto e che consente e facilita la selezione e l’ordine d’arrivo. La partenza è fissata alle ore 9.00.

Come da tradizione reatina non mancheranno ristori di qualità e massima sicurezza lungo tutto il percorso così come le ricche premiazioni sia individuali (dal primo all’ottavo classificato), che squadre e crono. Inoltre l’organizzazione ha messo a disposizione numerosissimi i premi a sorteggio fra tutti i partecipanti.

Si ricorda che tutti i tesserati FCI devono effettuare la registrazione al sistema informatico FCI (Fattore K); gara id:126191

Tutte le classifiche del Pedalatium 2016 su: www.pedalatium.com

 

Ecco il video promo della GF dell’Apennino Reatino:  https://www.youtube.com/watch?v=Owwg2SGqgIo

 

Per le iscrizioni: http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=1816

 

Quote d’iscrizione:

31 Maggio 20169 Giugno 201638,00 Euro34,00 Euro69, 00 EuroCicloturista ISCRIZIONE Singola 16,00 Euro

 

10 GIUGNO BLOCCO COMPLETO ISCRIZIONI, 11 e 12 GIUGNO ISCRIZIONI SOLO SUL POSTO

11 Giugno 2016

Solo sul posto

 

12 Giugno 2016

Solo sul posto

43,00 Euro43,00 Euro80,00 EuroCicloturista ISCRIZIONE Singola 23,00 Euro

 

 

 

Il Pedalatium 2016

 DataLocalitàdenominazione  
13/3/2016Campagnano di Roma (Roma)Granfondo dei Laghi – Città di Campagnano di Romanowww.lagranfondodeilaghi.com
10/4/2016Passo Corese (RI)Granfondo Internazionale Città di Fara Sabinawww.gfcittadifarainsabina.com
1/5/ 2016Fiuggi (FR)Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”www.pedalatium.com/gfvalerioagnoli/
12/6/2016 Cantalice (RI)Granfondo dell’Appennino Reatino                    www.pedalatium.com/gfrieti/
4/9/2016Cassino (FR)Granfondo Città di Cassinowww.granfondodicassino.it
10/7/2016Colle di Tora (RI)Cicloturisticahttp://www.kronoservice.com/itold/ksworld/schedaiscrizioni.php?idgara=1988